Salerno porte aperte | Adorea - Associazione culturale Salerno | Adorea

Vai ai contenuti

Menu principale:

ATTIVITA' > Giornate di studi > 2013

SALERNO PORTE APERTE 2013


“Sabato e Domenica con ADOREA”

L’Associazione culturale Adorea ha inteso cogliere l’opportunità dell’iniziativa “Salerno Porte Aperte”, offerta dal Comune di Salerno, per animare di ricordi e di emozioni il consueto appuntamento di cultura e di arte promosso annualmente nel Giardino di Bernardo Altieri (vicepresidente dell’associazione), splendida cornice profumata e ricca di suggestioni.
Adorea, con l’edizione 2013 di “Salerno Porte Aperte”, vuole mettere in evidenza il diverso ruolo che ricoprirà il Giardino. Infatti, questo incantevole luogo, posto nel cuore della Salerno medievale, si presta a diventare non solo sede organizzativa dell’associazione ma soprattutto spazio culturale di dibattito, incontro e confronto sulle tematiche legate alla storia di Salerno e provincia.
Molteplici le dimensioni che il Giardino andrà ad assumere, come spazio verde, spazio artistico e spazio della memoria. Ad Adorea il compito di creare sinergie culturali e di mettere in rete gli approfondimenti che, di volta in volta, si terranno e che andranno ad arricchire le pagine del Libro sulla nostra città e sul suo territorio.
E da qui poi l’idea di presentare ai visitatori di “Salerno Porte Aperte” una due giorni ben strutturata sul piano delle relazioni, tenute da studiosi e da esperti del settore storico-culturale, e su quello delle esposizioni artistiche.
Maria Giovanna Benincasa e Claudia Simonis, con le loro creazioni ceramiche cariche di tecnica, di colore e di suggestione, contribuiranno ad impreziosire ed a conferire ulteriore fascino al luogo prescelto per l’importante appuntamento di maggio voluto dal Comune di Salerno.

Il Presidente
Vittoria Bonani



PROGRAMMA
“Sabato e Domenica con ADOREA”

Sabato mattina, 25 maggio 2013, ore 11.00
Antonio Capano

Da Velia a Salerno. Alle origini della Scuola Medica Salernitana


Sabato sera, 25 maggio 2013, ore 18.30

Giuseppe Lauriello
Bibit iste, bibit ille. Il “Regimen sanitatis” e l’elogio del vino


Domenica mattina, 26 maggio 2013, ore 11.00
Luciana Capo

La filosofia di Avicenna ispiratrice della Scuola Medica Salernitana


Domenica sera, 26 maggio 2013, ore 18.30
Laura Mirabella

Bella & sana: gli strumenti del make up nell'antica Roma



INVITO




 
 



Galleria foto


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu